Prima di iniziare, qualche definizione

Smart Lock

Lucchetto con componenti elettroniche integrate, che ne permettono la geolocalizzazione e lo sblocco tramite smartphone.

Bike sharing

Rete di biciclette a disposizione dei cittadini di un Comune, previo pagamento di abbonamenti o tariffe orarie.

P2P

Peer to peer: esteso dall'informatica, caratteristica di un sistema nel quale chi usufruisce di un servizio contribuisce a sua volta alla sua distribuzione.

Free floating

A flusso libero: nel caso del bike sharing, i mezzi non sono vincolati a stazioni fisse, ma possono essere parcheggiati ovunque.

Cos'è Hoc

Hoc è un servizio di bike sharing free floating P2P, reso possibile da biciclette comuni, uno smart lock e un'applicazione mobile.
Perché noi "sharing" lo traduciamo alla lettera.

Hoc

è in arrivo

è smart

è community

è sharing

è innovazione

è Polimi

è mobilità

è salute

è ambiente

è tecnologia

è Polihub

è urbano

è ingegneria

è design

è startup

è teamwork

è passione

è scoperta

è flessibilità

è JEMP

siamo noi

Come funziona

Il cittadino appartenente alla community Hoc ha due opzioni:
- usufruire del servizio di bike sharing attraverso l'applicazione, con tariffe ad utilizzo
- mettere a disposizione del servizio la propria bici inutilizzata, applicandovi lo smart lock, e ricevendo una retribuzione proporzionale all'utilizzo che gli altri utenti ne fanno.
Della manutenzione ci occupiamo noi, in collaborazione con i meccanici locali.
Chiaro no?

APP

Profilo utente e bicicletta

Geolocalizzazione bici disponibili

Sblocco lucchetto e pagamento

LOCK

GPS

Sensore antifurto

Apertura automatizzata

Il nostro valore

I nostri punti di forza sono ciò che ci distingue, ciò che ci rende Hoc. Siamo partiti dalla realtà, e vogliamo generare cambiamento positivo nella mobilità di tutti i giorni.

  • Appartenenza

    Il senso di appartenenza nasce dalla community che il servizio crea ed alimenta tramite sistemi di feedback e gamification. Ad ogni utilizzo il mezzo è unico: non una bici qualunque, ma quella di Emma, di Filippo, di Alessandra.

  • Sicurezza

    La tracciabilità e la possiibilità di legare i mezzi ad elementi architettonici fissi riducono il rischio di furti e atti di vandalismo. Se prima una bici poteva essere rubata, ora non è possibile rubarne migliaia in un colpo.

  • Idle resources

    Prima di entrare nella rete Hoc, le biciclette inutilizzate costituiscono potenziale non sfruttato. L'impiego di risorse nascoste ci permette di offrire un servizio competitivo e di qualità superiore.

  • Sostenibilità

    Oltre ad essere una soluzione di trasporto intrinsecamente ecologica, le biciclette del servizio non vanno ad aggiungersi a quelle già presenti localmente e producono dunque impatto territoriale quasi-nullo, in un'ottica di economia circolare.

Il team

L'idea è fondamentale, ma quello che davvero fa la differenza è l'esecuzione. I nostri background sono eterogenei, il mindset no: crediamo gli uni negli altri, e di conseguenza in Hoc.

Paola Periti

Paola Periti

Business Developer - Hilti

"Vedo in Hoc lo stesso potere della condivisione. L'unione fa la forza!"

Massimo Sabatini

Massimo Sabatini

Studente di Ingegneria Gestionale - Politecnico di Milano

"Credo molto nella fortuna e penso che più lavoro duro, più ne ho."

Mario Borruto

Mario Borruto

Studente di Design & Engineering - Politecnico di Milano

"Non conto i giorni, faccio in modo che i giorni contino."

Mirko Incerti Fornaciari

Mirko Incerti

Studente di Product Service System Design - Politecnico di Milano

"Ci vuole un pizzico di follia nella vita, con me hanno rovesciato il barattolo."

Gianluca Geneletti

Gianluca Geneletti

Studente di Ingegneria Energetica - Politecnico di Milano

"Mi è sempre piaciuto assemblare i resti delle bici rotte lasciate in garage. Ora voglio sporcarmi le mani su larga scala."

Pierstefano Bellani

Pierstefano Bellani

Studente di Digital and Interaction Design - Politecnico di Milano

"Devi sfidare i migliori per capire quanto vali"

Unisciti a noi

Unisciti a noi

Vuoi contribuire alla crescita di qualcosa di magico? Mandaci il tuo CV e spiegaci come potresti dare il tuo contributo all'interno del team.

Candidati

Cosa abbiamo fatto finora?

Cosa ci serve?

Investitori

Cerchiamo finanziamenti pre-seed, per realizzare un prototipo di smart lock e sviluppare l'applicazione.

Diventa investitore

Comuni

Cerchiamo supporto istituzionale per la promozione sul territorio e l'eventuale fornitura di bici da rigenerare.

Diventa partner

Meccanici

Cerchiamo meccanici di biciclette che possano contribuire alla manutenzione in loco dei mezzi della rete Hoc.

Diventa manutentore

Contattaci

Grazie per averci scritto

Il nostro team risponderà alla tua richiesta nel più breve tempo possibile